Collana di libri: “CAFARNAO” voll. I-IX

Uno dei meriti principali dell’attività di studioso di p.Virgilio Corbo è stata la costante attenzione alla divulgazione dei dati, fornendo sia sintesi divulgative pubblicate nella rivista “Terra Santa” che saggi scientifici contenuti nel “Liber Annus”. In particolar modo la collana “Cafarnao” proseguita da p.Loffreda e giunta a nove volumi, oltre alla firma di p.Corbo di Cafarnao I ,dedicato agli edifici della città, porta quelle di:

p.Augusto Spijkerman ofm (1920-1973), numismatico, allora responsabile del museo dell’SBF, dal 1968 collaborò con Corbo e Loffreda nell’identificazione delle monete che si andavano raccogliendo a Cafarnao. Il suo volume sulle monete della città, Cafarnao III, fu dato alle stampe nel 1970. Lo studioso schedò le monete recuperate nella prima campagna di scavo e in alcune trincee della sinagoga.

A p. Emmanuele Testa ofm (1923-2011) venne affidato, in Cafarnao IV, lo studio dei graffiti della casa di Pietro. Lo studioso, che ha sempre mostrato un profondo interesse a riguardo del problema delle origini cristiane, analizzò i 454 frammenti di intonaco della domus ecclesia di IV secolo proponendo una lettura della decorazione parietale e dei graffiti che i pellegrini antichi vi incisero.

Collana ''Cafarnao''

Tra il 2000 e il 2003 sono state portate a termine le ultime campagne di scavo dirette da p. Stanislao Loffreda ofm, concentrate sull’area aurbana ad est della Casa di Pietro e della Sinagoga. I risultati di queste campagne sono stati presentati da p.Loffreda nel volume Cafarnao V. Questo volume, una raccolta della documentazione fotografica dello scavo, consente di abbracciare l’intero sviluppo degli studi archeologici a Cafarnao e di apprezzare l’instancabile sforzo scientifico con cui sono sempre state condotte le indagini.

Gli oltre quarant’anni di studio sulla ceramica e gli oggetti di Cafarnao affidata fin dal 1968 a p. Stanislao Loffreda ofm, sono raccolti in quattro volumi. Al primo studio sulla ceramica edito in Cafarnao IV nel 1974, p. Loffreda fece seguire altri tre volumi, Cafarnao VI, Cafarnao VII, Cafarnao VIII in modo da presentare al pubblico una esauriente mole di documentazione sia grafica che contestuale e tipologica dei reperti, soprattutto quelli ceramici. Grazie ai suoi studi si sono potute datare con più certezza le diverse fasi di vita del villaggio e raccogliere uno “corpus” completo della ceramica in uso sulla sponda nord del lago di Tiberiade.

Nel 2007 è stato consegnato alle stampe il volume di Cafarnao IX a firma di Bruno Callegher, dedicato alle monete dell’area urbana di Cafarnao ritrovate tra il 1968 e il 2003. Assieme agli studi presentati su “Liber Annus” Callegher ha pubblicato una buona parte dei ritrovamenti monetali di Cafarnao, sia di monete singole che dei ripostigli, permettendo, con i suoi studi, di definire meglio il quadro cronologico dello sviluppo di Cafarnao e dei suoi singoli contesti e di mettere sul tavolo una serie di nuove problematiche che spaziano, ad esempio, dai commerci nella regione alla vitalità del sito nel tempo.

  • CORBO V., Cafarnao I. Gli Edifici della città, Jerusalem 1975.
  • LOFFREDA S., Cafarnao II. La Ceramica, Jerusalem 1974.
  • SPIJKERMAN A., Cafarnao III. Catalogo delle monete della città, Jerusalem 1975.
  • TESTA E., Cafarnao IV. I graffiti della Casa di San Pietro, Jerusalem 1972.
  • LOFFREDA S., Cafarnao V. Documentazione fotografica degli scavi (1968-2003), Jerusalem 2005.
  • LOFFREDA S., Cafarnao VI. Tipologie e contesti stratigrafici della ceramica (1968-2003), Jerusalem 2008.
  • LOFFREDA S., Cafarnao VII. Documentazione grafica della ceramica (1968-2003), Jerusalem 2008.
  • LOFFREDA S., Cafarnao VIII. Documentazione fotografica degli oggetti (1968-2003), Jerusalem 2008.
  • CALLEGHER B., Cafarnao IX. Monete dell'area urbana di Cafarnao (1968-2003), Jerusalem 2007.


Le pubblicazioni di Cafarnao appartengono alla "Collectio Maior" e le trovi sul sito di Edizioni Terra Santa e delle Brepols Publishers